VIAGGIO IN CINA
Viaggio in Cina

Questo sito racconta il mio viaggio in Cina dal 4 Settembre al 21 Ottobre 2007.
È un mix, non necessariamente logico e razionale, di episodi personali e di valutazioni generali (spesso i primi alimentano le seconde), di osservazioni divertenti e di considerazioni (semi)serie.
La mia esperienza in Cina è stata senz'altro limitata, per vari motivi: non ho visitato tutti i luoghi; in quelli dove sono stato non ho visto tutto; ho conosciuto diverse persone ma queste costituiscono, ovviamente, una percentuale trascurabile dell'intera popolazione cinese.

In base a queste esperienze, mi capiterà di espriemere considerazioni e valutazioni positive o negative sul paese o sulla gente. In nessun caso questi vogliono essere un giudizio sulla Cina, e tantomeno sui suoi abitanti: è solo quello che ho visto e sperimentato, e va preso "cum grano salis". Non ho fatto alcuno sforzo per essere sempre "politically correct": ho preferito dare libero sfogo al mio pensiero, sperando così di comunicare in modo più autentico le mie esperienze.

Una delle aree in cui mi sono permesso di scherzare riguarda il drago, un simbolo sempre presente in Cina che segnalerò con l'icona . Una trattazione seria del significato e dell'uso del drago in Cina è riportata quì.

Ogni " capitolo" del racconto corrisponde approssimativamente ad una "tappa" del mio viaggio. Non ho riportato tutti i dettagli del viaggio e dei posti visitati, limitandomi a quelli che ho ritenuto più significativi. All'interno dei vari capitoli si "nascondono" considerazioni di carattere generale che non si applicano solo a quel "capitolo" ma che, per il modo in cui sono maturate, sono in qualche modo collegate a quella tappa del mio viaggio. Un elenco di alcuni di essi si trova negli Argomenti, accessibili anche dall'intestazione di ogni pagina.
Ho incluso riferimenti esterni dove appropriato, primariamente a Wikipedia, in modo da permettere un confronto continuo con altre fonti di informazione. Le sezioni linkate sono generalmente in lingua inglese.

Spero che questo contributo possa essere utile per chi pianifica un viaggio in Cina e vuole farsi un'idea di cosa significhi viaggiare autonomamente in quel paese, opppure per chi, più in generale, vuole conoscere qualcosa della Cina da una fonte indipendente e disinteressata[1]. Se invece il racconto non dovesse essere utile a nessuno, pazienza: se non altro mi sono divertito a scriverlo .

Ho fatto uso delle fotografie per aiutarmi nel racconto. Tutte le foto sono state fatte durante il viaggio e nessuna di esse è stata in alcun modo ritoccata o alterata.

Prima di cominciare, due parole su di me: sono Carlo Colombo, vivo in un paese vicino a Milano e lavoro nel campo del software. Quando ho tempo libero mi piace andare in bicicletta e leggere.

  1. ^Per la mia limitata esperienza posso dire che quasi nulla di ciò che ho sentito o letto sulla Cina (e a maggior ragione ciò che si sente dalla TV o si legge sui giornali, sia in Cina che in Occidente) è indipendente e disinteressato.